campi di concentramento

Siamo memoria e siamo futuro

“Siamo memoria e siamo futuro”. Con queste parole, la senatrice a vita Liliana Segre ha sintetizzato la sua testimonianza di fronte al pubblico della Scala di Milano gremita; “Sì, anche io sono stata una clandestina, una richiedente asilo. Lo so come si sta quando le frontiere sono chiuse, ma come faccio a gridarlo a chi erige i muri?”…