FIA Farmacisti in Aiuto Onlus
"Collaborare con le popolazioni povere e bisognose per favorire il loro progresso sociale e culturale."
youtubetwitterfacebookemailrss

News

malika_01Un nuovo progetto dei Fia per la protezione dell’infanzia, l’appoggio all’organizzazione della società civile e del microcredito per lo sviluppo di attività generatrici di reddito in collaborazione con i Fratelli dell’Uomo e la sponsorizzazione di Loacker Remedia.

Il contesto

Il territorio di Malika si è urbanizzato in maniera incontrollata a seguito della crescita tumultuosa dell’agglomerato urbano della “grande Dakar”. Malika subisce inoltre le nefaste conseguenze ambientali e sociali della presenza della discarica di Mbeubeuss, che raccoglie in maniera indifferenziata i rifiuti di tutta l’area di Dakar. In questo contesto, i due principali obiettivi del progetto sono:

garantire il diritto all’istruzione e alla formazione professionale per i bambini e i giovani di Malika;
costruire opportunità di sviluppo economico locale.

Il progetto sarà realizzato in partenariato con Fratelli dell’Uomo, Loacker Remedia e l’associazione locale Intermondes.

Il progetto Malika, partito già nel 2009, ha avuto un ottimo riscontro tra la popolazione locale; sono visibili risultati promettenti e concreti che fanno ben sperare.

Farmacisti in aiuto che, sin dalla sua fondazione, si propone di proteggere l’infanzia e di appoggiare l’organizzazione della società civile anche per lo sviluppo di attività generatrici di reddito, ha scelto con entusiasmo di aderire a questo progetto avviato dai nostri ormai consolidati partner Fratelli dell’Uomo.

malika_02

In questi due anni sono stati raggiunti importanti risultati:

  • 82 bambini dai 7 ai 12 anni, provenienti da famiglie disagiate, sono stati iscritti al registro dello stato civile avendo così la possibilità di iscriversi a scuola;
  • 50 ragazzi dai 13 ai 18 anni hanno ricevuto una formazione professionale presso artigiani locali;
  • E’ stato creato un fondo di microcredito per sostenere lo sviluppo di attività generatrici di reddito: 38 piccoli imprenditori hanno ricevuto un finanziamento per migliorare le proprie attività;
  • Sono stati organizzati 2 laboratori di confronto tra i rappresentanti dell’amministrazione locale e gli attori socioeconomici di Malika per migliorare la partecipazione dei cittadini alla vita politica del Comune;
  • E’ stato avviato un servizio sperimentale di raccolta dei rifiuti nei quartieri di Médina Peul, Malika plage e del mercato;
  • 1 delegazione di amministratori pubblici italiani è andata a Malika e il Sindaco di Malika si è recato in visita in Italia.

I nostri obiettivi per i prossimi due anni (2012-2014)

  • Permettere il completamento delle scuole primarie a 82 bambini ed allontanarli, in questo modo, dal lavoro nella discarica;
  • Proseguire la formazione professionale per 50 ragazzi presso artigiani locali, con particolare attenzione alle condizioni di sicurezza sul lavoro;
  • Rafforzare il fondo di microcredito, finanziare 60 nuovi progetti e garantire formazione ed accompagnamento agli imprenditori di Malika;
  • Promuovere la raccolta differenziata dei rifiuti e la loro valorizzazione.

Sostieni anche tu questo progetto!

Se vuoi partecipare anche tu al progetto Malika, puoi offrire un contributo che ci permetterà progressivamente di migliorare la qualità della vita di questa comunità:

  • Con 10 € / mese sostieni la formazione scolastica o professionale di un ragazzo;
  • Con 20 € / mese finanzi la formazione per 1 imprenditore locale;
  • Con 30 € / mese rinforzi il fondo di micro-credito;

Continua a seguire l’andamento di questo progetto sul sito o sulla nostra pagina Facebook!

sk_malika

 

 

Scarica la scheda progetto (pdf)