FIA Farmacisti in Aiuto Onlus
"Collaborare con le popolazioni povere e bisognose per favorire il loro progresso sociale e culturale."
youtubetwitterfacebookemailrss

News

Mare-Lago-Mare è sì una gara di auto d’epoca che giunge nel 2017 alla sua XIX Edizione, ma è anche diventata da qualche anno una gara di solidarietà: la Partnership con il Club Motori d’Altri Tempi che ormai da diverse edizioni, ci vede presenti al loro fianco durante le due principali manifestazioni dell’anno che CMAT organizza, ha permesso di organizzare delle raccolte fondi straordinarie scegliendo di volta in volta un progetto/tema a cui destinarle.

L’edizione di quest’anno che si è disputata lo scorso 7 Ottobre è stata dedicata al progetto “Spesa Solidale” che abbiamo attivato la primavera di quest’anno e che tanto affetto e “successo” sta riscuotendo sul nostro territorio.

Appuntamento, come di consueto, al Parco Commerciale Da Vinci di Fiumicino dove le macchine si sono allineate sulla linea di partenza e intorno a cui hanno disputato la prima prova tecnica.

Circa 40 gli equipaggi in gara e centinaia le persone che hanno curiosato tra le macchine, atteso la partenza, o anche solo passeggiato nel paddock.

Da qui si è poi partiti per il percorso lungo le strade del Comune di Fiumicino, che hanno portato i concorrenti prima a Fregene, area della pineta monumentale, poi per le campagne di Maccarese e fino al borgo dove si è sostato per un pranzo tutti insieme (botteghe del Castello). Da qui di nuovo per strade di campagna, Lago di Mezzaluna, fino all’arrivo sul Lungomare di Fregene.

“Proprio a Fregene – ci spiega il Presidente Tullio Dariol – si è tenuta la premiazione degli equipaggi; e mi fa molto piacere complimentarmi con lo speciale equipaggio “FIA” con a bordo il nostro vicepresidente Fabio Reposi come navigatore e Piergiacomo Ceotto come driver, vincitori di una delle gare previste”.

Dicevamo all’inizio: solidarietà. Durante la fase di registrazione in tanti si sono avvicinati al punto informativo di Farmacisti in aiuto ed offerto il proprio supporto al progetto Spesa Solidale. Un incentivo alla donazione è arrivato anche dal premio simbolico che abbiamo deciso di consegnare ad uno dei generosi donatori.

“Menzione d’onore – conclude Tullio Dariol – ad Angelo Mattiuzzi, Presidente di CMAT che ha scelto di destinare per la stessa causa due pregiate bottiglie di birra che aveva ricevuto in dono, dando nuovo slancio alle donazioni. Siamo soddisfatti del risultato raggiunto ma soprattutto molto contenti del rapporto sempre più consolidato con il Club ed i suoi membri”.

Arrivederci alla prossima edizione!