FIA Farmacisti in Aiuto Onlus
"Collaborare con le popolazioni povere e bisognose per favorire il loro progresso sociale e culturale."
youtubetwitterfacebookemailrss

News

Nella collaborazione tra l’Associazione Bertoni e Farmacisti In Aiuto molta importanza riveste senz’altro quello che gravita intorno alla scuola primaria “Amani English Medium Primary School”, avviata a Kisanga nella valle dello Yovi, a partire dall’anno 2000, la quale si accinge tra l’altro a festeggiare nel 2010 il suo primo anniversario decennale.

Nella prospettiva di ampliamento che caratterizza questo progetto, Bertoni ha provveduto all’assunzione di quattro nuovi insegnanti maggiormente qualificati, i quali fin dall’inizio dell’anno accademico sono stati inseriti a pieno titolo nell’organico della scuola.

Grazie al supporto di questi ultimi è stato possibile introdurre per tutte le classi degli esami di medio termine come parte integrante della valutazione continua degli alunni, e soprattutto sono state avviate delle apposite lezioni di recupero per i ragazzi maggiormente in difficoltà.

Tutti questi sforzi hanno già iniziato a produrre i primi risultati: basti pensare che al test d’ammissione alla Scuola Secondaria di Msolwa (una delle più rinomate di tutta la Tanzania) un ragazzo proveniente dalla scuola Amani è risultato il migliore nella prova di matematica su oltre 1.000 candidati, riportando un punteggio di ben 96/100!!!

Il problema però di coloro che arrivano nella valle dello Yovi, dove l’Amani School ha sede, è che difficilmente sono invogliati a restare, scoraggiati ancor più dal fatto che difficilmente riescono a trovare un’adeguata sistemazione. Ecco quindi prendere avvio il progetto “Una casa per i maestri della Tanzania”

Con l’obiettivo di voler creare una sorta di “campus” scolastico abbiamo voluto come Fia appoggiare il progetto di Bertoni per la creazione di abitazioni per gli educatori. In questo modo Fia vuol contribuire al desiderio espresso dall’Associazione Bertoni di voler offrire agli insegnanti , che arrivano anche da centri cittadini molto lontani, quelle minime condizioni di comfort e privacy atte a garantire un adeguato soggiorno in questi ambiti. La principale conseguenza di ciò, ci assicurano i referenti locali, sarà incoraggiare gli stessi insegnanti a stringere migliori rapporti con il territorio della valle e intraprendere ulteriori iniziative di progresso culturale per i locali, come ad esempio la sala audiovisivi e la biblioteca che sono già in allestimento e di cui il personale docente si occuperà.

Investimento

I fondi necessari per la costruzione di quattro case per gli insegnanti dell’Amani School ammontano a 3000 euro per ciascuna casa. Due dei quattro alloggi previsti sono stati già completati alla fine dell’anno 2009. Entro la fine di quest’anno i nostri referenti locali contano di poter mettere a disposizione tutte e quattro le abitazioni con annessi pannelli fotovoltaici per l’approvvigionamento energetico. Il costo è pari 2000 euro.

Beneficiari

Intendendo partecipare alla realizzazione del sogno di un “campus” scolastico nel bel mezzo di una delle valli più suggestive e caratteristiche della Tanzania, Farmacisti in aiuto vuole contribuire a estendere ulteriormente i progetti di realizzazione delle “case per i maestri”. I principali beneficiari saranno quegli insegnanti, in particolar modo i cittadini e i più aggiornati, a cui si potranno offrire adeguate abitazioni per affrontare con minor disagio l’impatto con un contesto di natura selvaggia e incontaminata, quale è quello della valle dello Yovi.

PROGETTO CONCLUSO