FIA Farmacisti in Aiuto Onlus
"Collaborare con le popolazioni povere e bisognose per favorire il loro progresso sociale e culturale."
youtubetwitterfacebookemailrss

Cos’è il Banco del FIA?

I Farmacisti in aiuto garantiscono, in prima persona, la gestione di quanto raccolto, che viene denominato “Banco dei Farmacisti in aiuto”.

Con questo fondo, nel 2006 hanno realizzato la costruzione di un villaggio, composto da 25 abitazioni in muratura, nel Tamil Nadu, in India. A decine di persone, vittime dello Tsunami del 2004, hanno donato un tetto sicuro garantendo una qualità di vita prima inimmaginabile.
Dal 2006 in poi sono riusciti a:

 

  • sostenere a distanza quasi trecento bambini;
  • garantire l’approvvigionamento alimentare ad un lebbrosario;
  • sponsorizzare l’apertura di due dispensari farmaceutici in India con un bacino di utenza di circa 70.000 persone che riescono a fornire assistenza medica e farmaceutica gratuita;
  • sostenere le spese di gestione annuali per uno dei due dispensari farmaceutici In India
  • aiutare un ospedale in Tanzania che fornisce assistenza medico-farmaceutica a circa 160.000 persone;
  • costruire pozzi per l’approvvigionamento idrico in zone disagiate;
  • finanziare interventi d’urgenza a pazienti in gravi condizioni di vita che non sarebbero altrimenti riusciti a pagare le spese chirurgiche;
  • finanziare idee di impresa al fine di creare piccoli circuiti di microcredito.